Il Centenario

Centenario Migliavacca

Iniziative dedicate alla figura di Mons. M° Luciano Migliavacca, nei 100 anni della nascita (1919-2019)

Nell’anno 2019 si fa memoria del Centenario della nascita di Mons. Migliavacca, indimenticato Maestro della Cappella Musicale del Duomo di Milano per oltre 40 anni, dal 1957 al 1998.

La sua è stata una vita guidata dalla fede e arricchita da quell’armonia che solo la musica al servizio della preghiera può donare. La sua produzione musicale è vastissima: ha composto più di 70 messe e mottetti soprattutto su testi della liturgia ambrosiana, magnificat, salmi, cantate e canti ricreativi per ragazzi: in ogni sua opera è possibile leggere in filigrana un linguaggio musicale originale e personalissimo, tale da essere considerato da molti critici un vero e proprio riformatore della musica sacra post-conciliare. La sua instancabile ricerca della bellezza divina attraverso la musica lo portò alla guida della Cappella Musicale del Duomo di Milano.

In una dedica privata, rivolta a Mons. Migliavacca, il Cardinale Giovanni Colombo ne scrisse: «Al caro Maestro Mons. Luciano Migliavacca, vanto della Diocesi Ambrosiana…»

Il suo nome è iscritto nel Pantheon di Milano – il Famedio – tra “i maggiori studiosi e compositori di canto e liturgia ambrosiana», oltre che «educatore e punto di riferimento importante» (elogio 02/11/2014)

L’Associazione Ex-alunni della Cappella Musicale del Duomo di Milano presenta le iniziative che si svolgeranno lungo il corso di tutto l’anno 2019 per celebrare il ricordo di questo importante Maestro. Quattro appuntamenti che concorrono a raccontare, attraverso i diversi linguaggi dell’arte ed espressioni formative, la figura di uomo di fede e maestro, e che rappresentano un omaggio ed il riconoscimento del suo impegno civile al servizio della musica e delle giovani generazioni.

PROGRAMMA

Sabato 23/02/2019 ore 21.00

Chiesa di S. Francesca Romana – Milano

Cappella Musicale Ambrosiana della Basilica di Sant’Ambrogio

Concerto: La musica dei maestri del Duomo di Milano: Mons. L. Migliavacca

Il momento dedicato si pone come la concettuale apertura delle iniziative rivolte al Centenario Migliavacca 2019, in un excursus musicale che si muove tra composizioni dedicate a melos ora più semplici, ora più d’intreccio corale, fino ai più complessi polifonicamente.

Scopri di più: clicca qui!


Sabato 18 maggio 2019 ore 09.30

Auditorium Don Alberione – via Giotto, 36 – Milano

Associazione Coro Polifonico Jubilate Deo (*)

Convegno di studio ed approfondimento musicale e musicologico

A cento anni dalla nascita giunge il momento di un primo tentativo di contestualizzazione musicologica di Luciano Migliavacca: musicista, poeta e scrittore, storico Maestro della Cappella Musicale del Duomo di Milano dal 1957 al 1998

(*) Il Convegno è organizzato dall’Associazione Coro Polifonico Jubilate Deo di Milano.
Essa si è costituita nel 2002, dall’esperienza musicale del Coro Polifonico “Jubilate Deo”, gruppo vocale nato nel 1982 presso i locali della parrocchia di San Pietro in Sala di Milano, per volontà dell’allora parroco don Enrico Casati, ad opera del M° Luca Ricevuti, già allievo di Mons. Migliavacca.

Scopri di più: clicca qui!


Settembre 2019 (data in via di definizione)

Sede della Cappella Musicale del Duomo di Milano – viale Gorizia, 5 – 20144 Milano

Laboratorio scolastico

La figura di Mons Migliavacca raccontata ai giovani, ai “Pueri” ed ai loro familiari, in un contesto di apertura al territorio e di conoscenza della realtà scolastica educativa/musicale cittadina.

Scopri di più: clicca qui!


Sabato 23 novembre 2019 ore 17:00

Luogo in via di definizione

Rassegna musicale “Gli Ex-alunni si raccontano in musica”

L’iniziativa musicale, alla sua Seconda Edizione, si pone come la concettuale chiusura delle attività dedicate al Centenario Migliavacca 2019. I diversi artisti, si alterneranno coinvolti nel raccontarsi in musica: un grande ruolo centrale sarà dedicato alla figura di Mons. Migliavacca.
Gli artisti sono Ex-alunni del percorso educativo/musicale svolto in Cappella Musicale del Duomo di Milano che hanno proseguito e sviluppato competenze ed esperienze artistiche/musicali.

Scopri di più: clicca qui!


LUCIANO MIGLIAVACCA

(Milano, 9 ottobre 1919 – Milano, 21 ottobre 2013)

È stato un compositore e presbitero italiano.
Entrato giovanissimo e per sincera vocazione, in Seminario, mostrò immediatamente spiccate attitudini musicali che si affinarono durante gli anni di studio fino al raggiungimento, nel 1956, del Magistero in Composizione e del Diploma in Canto Gregoriano presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma. Ordinato sacerdote nel 1942, studiò presso la Facoltà teologica milanese e, nel 1951, sotto la guida di Giuseppe Lazzati, si laureò in Lettere antiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con una tesi sulle Orationes de Tempore del Messale Ambrosiano. Nell’ottobre del 1957, su incarico del Cardinal Montini, gli fu affidata la direzione della Cappella Musicale del Duomo di Milano, che rinnovò profondamente da subito: la schola puerorum per esempio, venne accolta in un nuovo stabile moderno, dove i ragazzi prescelti potessero compiere, sotto la sua guida, un percorso completo di preparazione umanistica e corale. Sempre nel 1957 assunse anche la carica di docente di Armonizzazione gregoriana presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra.
Fu direttore delle riviste di Musica sacra, Schola e assemblea, Musica sacra e Polyphonia delle Edizioni Carrara di Bergamo. Ha scritto lo studio critico “Testi , melodie, dizionario” sugli Inni ambrosiani, nell’edizione Opera omnia di Sant’Ambrogio. Ha diretto l'”Archivium musicae metropolitanum mediolanense”, per la trascrizione delle polifonie custodite nell’archivio della Fabbrica del duomo di Milano. Ha collaborato alla Rivista internazionale di musica sacra, alla rivista Iucunde iubilatio della Fondazione Cini di Venezia, alle riviste Diocesi di Milano, Bollettino ceciliano. È stato membro della commissione liturgica conciliare, della commissione per la traduzione dei salmi, della commissione per la revisione della liturgia delle ore, della commissione della Santa Sede a Strasburgo per la musica, del comitato della Santa Sede per l’Anno europeo della musica 1985. Ha scritto più di 70 messe e inoltre mottetti soprattutto su testi della liturgia ambrosiana, magnificat, salmi, cantate e canti ricreativi per ragazzi. Ha inoltre composto brani per organo e l’opera Il vangelo di san Marco. Ha composto brani su testi di Manzoni, Ungaretti, Palazzeschi, Montale, Bacchelli, Quasimodo, Rebora, D’Annunzio, Salvadori, san Tommaso, sant’Ambrogio, papa Paolo VI. Gli Inni Ambrosiani, poesia e musica al servizio del culto divino. Ruggimenti Editore. La Cappella Musicale del Duomo di Milano. NED (Nuove Edizioni Duomo).

Opere

Immagini

L’ASSOCIAZIONE EX ALUNNI DELLA CAPPELLA DEL DUOMO DI MILANO

L’Associazione riunisce, al termine del quinquennio di servizio canoro, gli Ex-alunni della scuola dei giovani cantori “Franchino Gaffurio”, parte integrante della Cappella Musicale del Duomo di Milano.
Nata con l’intento di mantenere e rafforzare i legami tra i soci, ha tra gli scopi il favorire la conoscenza e la diffusione del patrimonio culturale della Cappella Musicale del Duomo di Milano.

(Scopri di più sull’Associazione: clicca qui!)


www.centenariomigliavacca.it

materiale stampa/biografie/fotografie disponibili in:

www.centenariomigliavacca.it box CARTELLA STAMPA